Il re dei cuochi Heinz Beck, passione uguale perfezione

di Giacomo A. Dente
Un anno ancora e potrà dire che festeggerà le nozze d'argento con l'Italia e con Roma, la città dove ha costruito il suo successo. Heinz Beck, tre stelle Michelin, mitico chef della Pergola del lussuoso hotel Rome Cavalieri, simbolo dell'alta cucina nella Capitale, incarna caratteristiche tipiche della sua Germania - il metodo, il rigore - felicemente meticciate con una creatività e un senso del sapore tipicamente italiani. Sarebbe quindi facile immaginare un personaggio algido, tutto dedito allo studio...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 13 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2018 22:15

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP