Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, fiocco rosa a Zoomarine: è nata Luna, la cucciola di delfino. Gessica Notaro, madrina d'eccezione

Roma, fiocco rosa a Zoomarine: è nata Luna, la cucciola di delfino. Gessica Notaro, madrina d'eccezione
2 Minuti di Lettura
Martedì 3 Aprile 2018, 12:08 - Ultimo aggiornamento: 15:57

«Si chiama Luna, il nome è stato scelto da oltre 20mila persone con un concorso sul web ed è stata battezzata il giorno di Pasqua con una grande festa. Zoomarine, il Parco marino più grande in Italia collocato alle porte di Roma, ha dedicato la due giorni di Pasqua e Pasquetta a celebrare la cucciola di delfino nata di recente, un evento di notevole importanza per biologi ed esperti di mammiferi marini che ha catalizzato l'attenzione di tutto lo staff di Zoomarine». Così una nota dello Zoomarine. «A battezzare il piccolo delfino due madrine volute da Renato Lenzi, amministratore delegato di Zoomarine: Gessica Notaro - nota alle cronache per la brutale aggressione subita lo scorso anno dall'ex fidanzato Edson Tavares che l'ha sfregiata gettandole in viso dell'acido, una donna forte e coraggiosa, impegnata anche in tv nel programma Rai Ballando con le stelle, da tempo esperta addestratrice di mammiferi marini (in particolare delfini e leoni marini) - e l'attrice e testimonial di battaglie a favore della ricerca medica Milena Miconi. Una Pasqua speciale quindi, tutta dedicata ai delfini di Zoomarine, 8 splendidi esemplari presenti nel Parco. Ma anche l'occasione per iniziare a testare le novità della stagione 2018 che il più grande Parco marino italiano riserva per il suo pubblico.

Intanto Zoomarine ha puntato sull'innovazione, scegliendo di adottare il biglietto a prezzo dinamico per la biglietteria online. Il dynamic ticket pricing è il più evoluto modello di vendita nel ticketing e vedrà variare i prezzi del biglietto intero tra i 6 e i 32 Euro e quelli del biglietto ridotto da 6 a 26 Euro. Una fluttuazione che consentirà ai visitatori l'opportunità di vivere un'esperienza al giusto prezzo in ogni momento con due grandi vantaggi: risparmiare acquistando con anticipo e pagare un prezzo sempre allineato all'effettiva domanda di mercato. Anche le esperienze con gli animali del Parco si arricchiscono quest'anno di nuove proposte. In una variopinta atmosfera animata da suoni e colori della natura, 'Il nido dei fenicotterì è il nuovo percorso immersivo dove i partecipanti potranno conoscere più da vicino splendidi animali che possono raggiungere un'altezza di 140 cm e un'apertura alare di 240 cm. Questa esclusiva passeggiata si svolge in una voliera interattiva, all'interno della suggestiva cornice della Foresta dei Pappagalli, impreziosita da laghetti e cascate immerse nel verde».

© RIPRODUZIONE RISERVATA