MEGHAN MARKLE

Royal baby nato, l'annuncio ufficiale a Buckingham Palace

Lunedì 6 Maggio 2019
Royal baby nato, l'annuncio ufficiale a Buckingham Palace FOTO

Dopo l'annuncio in tv del principe Harry, i tweet, i comunicati e le foto via Instagram, arriva anche la comunicazione tradizionale della nascita del nuovo royal baby di casa Windsor, primogenito di Harry e Meghan Markle, nel parco di Buckingham Palace. Un foglio di carta, fissato su un leggio dorato da due addetti di corte dinanzi all'ingresso del palazzo, recita la formula di rito: «La Regina e la Famiglia Reale sono felici della notizia che Sua Altezza Reale la Duchessa di Sussex ha dato alla luce senza complicazioni un figlio alle 05,26 antimeridiane di oggi. Sua Altezza Reale e il bambino stanno entrambi bene».

Royal baby, ecco quando potremo vedere la prima foto ufficiale


 

 
 
Intanto, arrivano -per il momento- a mezzo stampa le congratulazioni e l'emozione del neo-nonno, Thomas Markle, padre di Meghan Markle che ha appena dato alla luce l'ultimo 'royal baby' in ordine di tempo. Il 74enne che ha fatto parlare di sè fin dal matrimonio di Meghan con il principe Harry a causa del burrascoso rapporto con la figlia e delle sue dichiarazioni alla stampa, al Sun ha detto di essere orgoglioso che «mio nipote sia nato nella famiglia reale britannica e sono sicuro che crescerà per servire la corona e il popolo britannico con grazia, dignità e onore». Risulta che Thomas non abbia parlato con la figlia Meghan dal matrimonio un anno fa, al quale non partecipò, secondo la versione ufficiale, perchè era stato colpito da un infarto. Con Meghan però i rapporti erano già compromessi, dopo che era emerso come il settantenne avesse approfittato delle circostanze offrendo ai media occasioni per immagini e 'paparazzatè preconfezionate.

Ultimo aggiornamento: 8 Maggio, 13:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma