Costanzo e Arbore, 80 voglia di Tv

Venerdì 17 Agosto 2018 di Marco Castoro
Maurizio Costanzo e Renzo Arbore
Cosa hanno in comune Adriano Celentano, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Gino Paoli, Ornella Vanoni, Edoardo Vianello, Tony Renis, Silvio Berlusconi? Al talento riconosciuto, indubbio, aggiungiamo l'età: hanno tutti già soffiato sulle 80 candeline. Chi prima, chi dopo, ma l'hanno fatto con un grande orgoglio.

E tra pochi giorni (il 28 agosto) alla comitiva si aggiungerà anche Maurizio Costanzo: tutti ottantenni vispi e sulla cresta dell’onda. Una generazione speciale, di supereroi con superpoteri. No - dice Costanzo - diciamo piuttosto che ci è andata bene. Dunque la tv e le canzoni allungano la vita. Almeno per i più fortunati. Ma il cinema sta avanti se pensiamo a Lina Wertmüller, che lo scorso 14 agosto ha compiuto 90 anni. 

In autunno Arbore e Costanzo saranno tra i protagonisti più attesi della stagione televisiva. Lo showman torna a dicembre su Raidue con due serate evento dedicate alla canzone umoristica. Uno show alla sua maniera in compagnia di Nino Frassica e Andrea Delogu. Mentre il decano degli anchorman lo vedremo alternarsi nella seconda serata di Canale 5 con il nuovo ciclo dell'Intervista per poi riprendere con le puntate dell'intramontabile Costanzo Show.

E Baudo? SuperPippo lo vedremo spesso cimentarsi come ospite nei vari programmi. Un ruolo che lo fa divertire molto perché gli dà la giusta autonomia che in tv si concede agli esperti.  Ultimo aggiornamento: 20:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA