ROMA

Roma, dal Centro fino a Ostia un Capodanno lungo 48 ore: concertone, feste, musei e gara podistica. Trasporti aperti fino alle 3.30

Domenica 30 Dicembre 2018 di Alessia Marani
3

Quarantotto ore di eventi e più di 100 performance in un’area dedicata di 70.000 metri quadrati con un cast internazionale di circa 1000 artisti provenienti da 46 Paesi dei 5 continenti delmondo per festeggiare l’arrivo del nuovo anno varcando confini geografici, culturali, sociali, in una Roma Città Universale.

LEGGI ANCHE: Proietti all'Auditorium: «Il mio Capodanno in sella all'arte con Cavalli di battaglia»

Il programmamesso sul piatto perbrindare al 2019 appare ricco e con propaggini fino in periferia (a Ostia il Capodanno è vintage, a Tor Bella Monaca il cin cin è a teatro) ma comporterà anche qualche disagio per chi dovrà attraversare la città da una parte all’altra.

Molte le chiusure delle strade, le pedonalizzazioni e le deviazioni delle linee del trasporto pubblico per fare spazio alle kermesse, concentrate soprattutto tra l’Aventino, il CircoMassimo e l’Isola Tiberina. Tra oggi e il primo gennaio, insomma, si vivrà una Roma insolita e, per la prima volta, raggiungibile nel cuore della notte anche dai quartieri più lontani grazie alla messa in funzione straordinaria delle ferrovie regionali, tra cui la Roma-Lido. Le metropolitane effettueranno corse fino alle 3,30 (ultima partenza dai capolinea).

L’alba del nuovo anno verrà salutata al Giardino degli Aranci al suono di cento chitarre elettriche. Nel pomeriggio la festa si sposterà sul lungotevere dei Pierleonicon danze emusica dal vivo. Non mancheranno feste private che richiameranno migliaia di giovani da tutta Roma e dintorni, come all’Eur dove saranno concentrati anche i controlli delle forze dell’ordine, soprattutto in chiave antidroga e antialcol.

Oggi 31 dicembre, intanto, via all’ottava edizione della We Run Rome (10 e 5 chilometri) con diecimila podisti che si “impossesseranno” del Centro, dalle Terme di Caracalla a piazza del Popolo e ritorno. 

Il Concertone
Capossela e Lauro il clou della Festa

Al Circo Massimo l’evento clou del Capodanno: si brinderà all’anno nuovo on Vinicio Capossela, l’orchestra di Torpignattara e il dj set di Achille Lauro. La “Festa di Roma” inizierà oggi a partire dalle 21 e proseguirà fino a tutto il primo gennaio nell’area pedonalizzata tra piazza dell’Emporio, Giardino degli Aranci, Circo Massimo, via Petroselli, Lungotevere Aventino, Lungotevere dei Pierleoni e Isola Tiberina, che si trasformerà in un paesaggio da sogno dedicato alla Luna, di cui ricorre in 50° dello sbarco. Previsti divieti di sosta ad ampio raggio, sul lungotevere Aventino già da oggi. A spostarsi saranno le linee di bus 81, 160, 628 e 715, che saranno deviate. Per i disabili è prevista un’area al Belvedere Romolo e Remo su via del Circo Massimo.

Trasporti
Metro e treni regionali corse fino alle 3,30

Nella notte di Capodanno, il trasporto pubblico e, per la prima volta, le ferrovie regionali, effettuerà servizio straordinario. Domani 31 dicembre le linee A-B/B1-C saranno in servizio dalle 5.30 della mattina sino alle 3.30 (ultime partenze). Stesso orario per la Roma-Lido e la tratta urbana Flaminio-Montebello della Roma - Viterbo. La Termini-Centocelle terminerà le corse alle 21. Dopo e sino alle 8, partiranno i notturni N1, N2, N2L, N3 e N28. Le linee H, 2, 128, 170, 200, 280, 301, 336, 544, 766, 881 e 905 prolungheranno il servizio sino alle 3.30 di notte. La linea notturna N6 sarà attiva dalle 21 alle 3.30. Il resto della rete diurna di bus e tram terminerà il servizio alle 21. Non saranno attive le N4, N5, N7, N8, N9, N10, N11, N12, N13, N14, N15, N16, N17, N18, N19, N20, N21, N22, N23, N24, N25, N26 e N27.

Le altre feste
All’Eur super-disco e i migliori Dj-set

All’Eur si concentrerà il maxi-evento che coinvolgerà quattro locali uniti in un’unica girandola di palchi ed esibizioni, con il meglio dei dj internazionali techno (e non solo): il Salone Delle Fontane, Spazio900, Room26 e Plusroom. È il Capodanno firmato Cosmo Festival NYE - diretto da Neon - che richiamerà negli spazi privati attorno all’obelisco di piazzaMarconi migliaia di giovani emeno giovani.Tra i dj internazionali che animeranno la nottata di San Silvestro all’Eur, non mancheranno: Joseph Capriati, Amelie Lens, Sam Paganini,Marco Faraone, Pan Pot, Ilario Alicante. Per l’After Party, c’è poi l’opzione Atlantico: dopo la cena, spazio alla musica con Luca Agnelli, Raffaele Attanasio, Domenico Crisci, Enrico Sangiugliano. 

Musei
Tutte le aperture straordinarie

Eccezionalmente, per festeggiare insieme il nuovo anno, i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, il Museo Napoleonico e il Museo di Roma in Trastevere saranno aperti il 1° gennaio dalle 14 alle 20, mentre l’area archeologica del Circo Massimo sarà aperta dalle 10 alle 16. Il primo dell’anno sarà possibile visitare anche la tradizionale mostra dei 100 Presepi in Vaticano, o il trionfo della pop art al Complesso del Vittoriano dove le opere di AndyWarhol sorprenderanno quanti vorranno immergersi nel mito. Al Palazzo delle Esposizioni Roma è “Fumettara” e al Chiostro del Bramante, i sogni incontrano la grande arte contemporanea con Dream. 

La gara podistica
Diecimila in pista per We Run Rome

Oggi, tra le 13 e le 15,30, in Centro, si corre l’VIII edizione della gara podistica “We Run Rome”. Sono attese 10mila persone. Il grosso delle chiusure si concentrerà nella fascia oraria 13-15,30. Via dei Cerchi, nel tratto tra Porta Capena e via di San Teodoro, sarà chiusa per l’intera giornata. Su viale delle Terme di Caracalla, prevista la chiusura, tra le 8 e le 17, del tratto tra piazzale Numa Pompilio e Porta Capena. Lungo il tracciato di gara (nel grafico) ci saranno, già diverse ore prima, divieti di sosta. Il percorso, naturalmente, implicherà modifiche al trasporto pubblico, con lo spostamento di fermate e capolinea. Il tram 3, tra le 13 e le 16 circa, sarà attiva tra Valle Giulia e il Parco del Celio mentre non farà servizio tra Porta Capena e stazione Trastevere. Il bus 628 sarà deviato già da inizio servizio e sino alle 19.

Le pulizie
In campo 1400 operatori Ama

Oltre 1.400 operatori dell’Ama saranno in campo il primo gennaio. Già nella notte di San Silvestro, una task-force composta da circa 140 operatori e circa 90 mezzi assicurerà servizi di pulizia presso l’area del CircoMassimo. Interventi straordinari sono inoltre previsti nelle altre vie e piazze meta tradizionale di turisti e romani, dal Colosseo a piazza Farnese, da corso Vittorio Emanuele a via Veneto. Nella giornata del primo gennaio, saranno complessivamente al lavoro oltre 1.400 tra operatori ecologici, autisti, «preposti» che assicureranno servizi di raccolta dei rifiuti e pulizia in tutta la città. Saranno poi presidiate le aree pedonalizzate per la «Festa di Roma 2019» e 7 piazze storiche.

 

Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre, 17:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma