Base, Koll e Bocciarelli: tre attori per tre santi

Martedì 26 Marzo 2019
Il regista e attore Giulio Base
Tre attori per tre santi. Giulio Base, Claudia Koll e Vincenzo Bocciarelli raccontano la vita di chi ha fatto qualcosa di straordinario per gli altri. Si comincia stasera - lunedì 25 alle 21 - con il ciclo di letture “Ritratti di Santi” nella chiesa di Santa Maria della Vittoria (via XX Settembre 17). Nel primo incontro l'attore e regista Gliulio Base presta la sua voce a Oreste Benzi (1925-2007) il sacerdote di Rimini, sempre in prima linea nella battaglia contro la prostituzione e la tratta delle schiave e fondatore della Comunità Papa Giovanni XXIII. La lettura sarà intervallata dalle musiche di Katia Catarci.
Lunedì 1° aprile, tocca all'attrice Claudia Koll raccontare la vita di Chiara Lubich (1920-2008), fondatrice del movimento dei focolari diffuso in tutto il mondo. La lettura sarà intervallata dalle musiche di Irene Callieri. Nel terzo appuntamento, lunedì 8 aprile, l’attore Vincenzo Bocciarelli, legge la vita di Giancarlo Rastelli (1933 – 1970), cardiochirurgo che con le sue tecniche ha salvato la vita di centinaia di bambini poveri con problemi cardiaci. Musiche di Armonia Antiqua. Gli incontri si  basano sugli scritti di padre Antonio Maria Sicari, teologo carmelitano, autore di più di cento biografie dedicate ai Santi di ieri e di oggi e fondatore del MEC, Movimento Ecclesiale Carmelitano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

In ospedale c'è posto per Fido

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma