ROMA

Rifiuti, Raggi: «Beccato un altro zozzone». Multa di 600 euro alla Romanina

Lunedì 25 Marzo 2019

Il sindaco di Roma Virginia Raggi continua a pubblicare post con video su cittadini colti in flagrante mentre sversano rifiuti. L'ultimo «zozzone», così l'ha definito Raggi, è stato filmato a Roma Est, alla Romanina. Proseguono intanto le indagini sul rogo che domenica sera ha colpito il Tmb di Rocca Cencia, l'impinato di smaltimento che tratta un quarto dei rifiuti di Roma. 

«GLi agenti del Nucleo ambientale della Polizia locale hanno controllato l'interno dei sacchi neri, verificando che erano pieni di scarti di lavorazione edile - ha scritto Raggi - L'incivile, infatti, lavorava per una ditta edile: è stato multato con una sanzione di 600 euro per abbandono illecito di rifiuti». Nel video si vede l'uomo che getta i rifiuti in un cassonetto. «Al fianco del gruppo Pics ambiente, che ho fortemente voluto per combattere questo fenomeno, ora ci sono anche le telecamere che abbiamo acquistato e montato in alcuni punti strategici per 'beccarè gli incivili. Grazie al loro utilizzo sono certa che individueremo e multeremo centinaia di 'zozzonì. Dobbiamo vincere questa battaglia culturale per la nostra amata città», ha concluso Virginia Raggi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma