Roma, via al piano per la mobilità sostenibile nell'VIII municipio: una rete di piste ciclabli tra Garbatella e San Paolo

Piazza Brin alla Garbatella
1 Minuto di Lettura
Venerdì 19 Giugno 2020, 00:05

Una rete di percorsi ciclabili che si unisce a quelli già esistenti e nuove aree pedonali all'interno dell'VIII Municipio: questo l'obiettivo del piano di mobilità sostenibile che punta a realizzare quattro zone 30, in particolare nei quartieri San Paolo, Garbatella, Montagnola e Navitgatori- Tor Marancia. Il municipio nella memoria di Giunta appena approvata prevede la creazione «di corridoi adeguatamente segnalati per la sicurezza dei ciclisti e siano da disincentivo per l'utilizzo dell'auto». Il piano prevede due fasi: la prima nella quale sarà realizzata la segnaletica verticale e orizzontale, e nella successiva si porteranno avanti interventi di arredo e piccole pedonalizzazioni. 
Obiettivo della giunta del Municipio VIII è quello di fornire una rete di persorsi ciclabili, basati sulle vie di realizzazione delle zone 30, per creare una rete di corridoi che riconnettano tutto il territorio. «In questo periodo di pandemia puntare sulla mobilità sostenibile significa implementare la rete ciclabile esistente visto il contingentamento dei mezzi pubblici, e favorire il distanziamento sociale». 

leggi anche ZeroLimits Team presenta la pedalata del 20-21 giugno Roma-Rieti-Alba Adriatica

© RIPRODUZIONE RISERVATA