ROMA

Roma Rights Run, sabato si corre per i diritti
Strade chiuse e linee bus deviate

Venerdì 12 Luglio 2019
1
Domani sabato 13 luglio a Roma è in programma dalle 8 alle 9.30  la “Roma Rights Run", la maratona di 10 chilometri organizzata da Gaycs Lgbt, sotto l’egida dell’AICS, con il sostegno e la collaborazione del Coni, della Federazione Italiana di Atletica Leggera, di Roma Capitale, della Regione Lazio e di molti altri partners e con l’organizzazione tecnica di GSBRun – GS Bancari Romani. 

Si tratta della prima edizione della gara con partenza in via dei Cerchi e arrivo al Circo Massimo. 
La Gaycs è il dipartimento nazionale di AICS che coordina le attività sul territorio nazionale per il settore LGBT. La gara prevede la deviazione di diverse linee bus. 

Il percorso si snoderà lungo via dei Cerchi, piazza Bocca della Verità, via Petroselli, via del Teatro Marcello, piazza Venezia, via dei Fori Imperiali, largo Corrado Ricci, via Cavour, via degli Annibaldi, via Nicola Salvi, via delle Terme di Tito, via di Monte Oppio, via delle Terme di Traiano, via Mecenate, parco del Colle Oppio, via Nicola Salvi, via Labicana, via San Giovanni in Laterano, piazza del Colosseo, via Claudia, piazza Celimontana, via della Navicella, via Celio Vibenna, via San Gregorio, piazza di Porta Capena, viale delle Terme di Caracalla, via dei Cerchi, via Ara Massima di Ercole e Circo Massimo. Deviate le linee di bus. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani