Roma, nasconde panetti di hashish "Amnesia": arrestato un 40enne

Roma, nasconde panetti di hashish "Amnesia": arrestato un 40enne
1 Minuto di Lettura
Domenica 10 Marzo 2019, 11:12

Fermato dagli agenti del commissariato Fidene Serpentara, diretto da Giuseppe Rubino, è finito in manette un 40enne romano, D. M., arrestato dopo una attività investigativa. Con una serie di appostamenti e pedinamenti, i poliziotti hanno seguito le sue mosse fin quando, giunti in viale Angelico, insospettiti hanno deciso di fermarlo e procedere al controllo della sua auto. L’uomo è apparso da subito nervoso e tramante, il che ha fatto intendere agli investigatori di aver avuto la giusta intuizione. La conferma è arrivata dopo la perquisizione dell’autovettura, che ha portato al rinvenimento di una busta di nylon di colore bianco contenente 1 chilo di hashish suddiviso in 5 panetti. D.M. è stato poi accompagnato presso gli uffici di polizia, dov’è stato tratto in arresto per rispondere di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA