Aggredisce la ex compagna e il padre di lei, arrestato a Fiumicino dai carabinieri

Martedì 16 Aprile 2019
I carabinieri hanno arrestato a Fiumicino un 42enne, con precedenti, che, per futili motivi, ha aggredito l'ex compagna. I militari hanno individuato e bloccato l'uomo in strada proprio mentre stava infierendo sulla donna e
anche sul padre di quest'ultima, che stava tentato di difenderla. Prontamente immobilizzato ed ammanettato, è stato portato nel carcere di Civitavecchia, mentre la donna e il padre, soccorsi dai militari, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari.
Ad Acilia, nell'entroterra di Ostia, invece, nel corso dei numerosi servizi di vigilanza effettuati, i carabinieri hanno
fermato e sottoposto a controllo un 48enne originario della Liguria, con precedenti. L'uomo, a seguito di un'accurata perquisizione effettuata anche presso la sua abitazione, è stato trovato in possesso di alcune decine di grammi stupefacente e, pertanto, denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. La droga (marijuana e hashish) è stata sequestrata. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma