Roma, furto in clinica, gli rubano il portafoglio mentre è in sala operatoria: dentro ci sono i soldi per pagare l'intervento

Roma, furto in clinica, gli rubano il portafoglio mentre è in sala operatoria: dentro ci sono i soldi per pagare l'intervento
di Veronica Cursi
1 Minuto di Lettura
Martedì 22 Gennaio 2019, 11:58 - Ultimo aggiornamento: 15:08

E' entrato in clinica per sottoporsi a un semplice intervento ed è uscito senza il portafoglio con dentro soldi e documenti. Il denaro, più di 1000 euro (soldi che servivano per pagare la clinica)  e tutte le carte di credito, sono state rubate dentro una stanza privata dell'European Hospital, clinica di via Portuense. A denunciarlo è un paziente di 83 anni che sabato 19 gennaio si è recato nella struttura per un intervento chirurgico della durata di 30 minuti.

«Prima di essere accompagnato in sala operatoria - racconta l'uomo che ha presentato una denuncia ai carabinieri - ho riposto il mio portafoglio dentro una tasca della mia valigia, il tutto custodito dentro l'armadietto della camera singola che avevo a disposizione. Tornato dopo mezz'ora il portafogli era sparito. Oltretutto il furto è avvenuto al quarto piano dove le persone che hanno accesso sono davvero poche, se non infermieri e portantini».
«E' assurdo essere derubati dentro una struttura sanitaria, oltretutto privata. Nessuno ad oggi ha saputo fornirmi delle spiegazioni, incredibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA