Guidonia, 5 chili di droga e il bottino dello spaccio in casa: sgominata la banda dei 20enni

Lunedì 14 Settembre 2020
Guidonia, 5 chili di droga e il bottino dello spaccio in casa: sgominata la banda dei 20enni

In macchina aveva 130 grammi di marijuana. Le indagini dei carabinieri sono partite da un banale controllo, effettuato a Guidonia, e sono arrivate a scoperchiare un importante rete di spaccio. Per due 22enni romani, entrambi con precedenti, e per un ventenne di Napoli, già ai domiciliari per reati legati alla droga, sono scattate le manette per detenzione e spaccio. Complessivamente sono stati sequestrati quasi 5 chili fra hashish e marijuana, oltre a un'ingente quantità di denaro.

Arrestata coppia in vacanza con il bambino a Ortona: era ricercata per furti e rapine

Sorpreso con la droga nell'auto, dalla perquisizione a casa di uno dei due 22ennni, sono stati trovati altri 220 grammi di erba, 3.620 euro, un bilancino di precisione e il classico materiale per il confezionamento delle dosi. Sono scattate, quindi indagini più approfondite, che hanno portato i militari anche a casa del ventenne di Napoli, dove c'erano 2,8 chili di hashish, un chilo e mezzo di marijuana e a 700 euro. Nell'abitazione dell'altro romano, recuperati, infine, 55 grammi di fumo, 23 di marijuana e 2.200 euro.

Droga e denaro sono stati sequestrati, mentre i tre sono stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio. I due romani sono stati sottoposti ai domiciliari, mentre il 20enne, che già era agli arresti, è ora a Rebibbia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA