CORONAVIRUS

Coronavirus Roma, al Prenestino un altro impiegato positivo: chiude il Municipio V

Lunedì 23 Marzo 2020 di Stefania Piras
Chiusi uffici nel Municipio V: il secondo della Capitale per densità abitativa

Anche il Municipio V chiude per il coronavirus. Come già successo per il Municipio XV a Roma nord, anche gli uffici di via di Torre Annunziata 1 chiudono completamente al pubblico perché una dipendente ha scoperto di essere stata contagiata. Chiude tutto, quindi, tranne i servizi demografici in via Prenestina 510: tutti i dipendenti sono a casa in modalità "lavoro agile". Solo gli uffici dell'Anagrafe, appunto, ultimo baluardo per le operazioni indifferibili, rimangono aperti. La sanificazione dei locali di via Torre Annunziata sarà avviata il 25 marzo alle ore 7, fa sapere il minisindaco Boccuzzi.

Coronavirus Roma, chiude sede XV Municipio di via Flaminia: positivo il marito di una dipendente

Il caso di coronavirus all'interno degli uffici municipali del Prenestino si è appreso il 22 marzo. Con una comunicazione su Facebook, il minisindaco Giovanni Boccuzzi ha informato i residenti (solo quelli iscritti al social network chiaramenete perché sul sito del Municipio e su quello del Campidoglio non compare alcuna informativa). «Oggi 22 marzo 2020 una dipendente del nostro V Municipio è risultata positiva al coronavirus Covid-19 -scrive Boccuzzi -  Sono state immediatamente disposte come da protocollo la chiusura e la disinfezione degli uffici dove lavora la dipendente e delle stanze contigue, che si trovano in un area separata dal resto della struttura. La dipendente risultata positiva è assente dal lavoro per ragioni di salute già dal 13 marzo scorso».
 

 

Il Municipio V si trova a Roma est, conta oltre 247 mila residenti, e comprende quartieri famosi per la movida come il Pigneto e siti storici come Gordiani o Alessandrino.  É importante rimanere a casa qui come nel resto della città. In questo territorio è importantissimo anche perché si tratta di un pezzo di città ad altissima densità abitativa con 9.135 ab./Kmq, la seconda densità più alta di Roma.  Il suo territorio , concentrato in un’area ristretta rispetto al territorio comunale, è formato da quartieri storici (perché formatisi a partire dall’annessione di Roma al regno d’Italia nel 1870) quali Pigneto, Prenestino, Torpignattara, Quadraro, Villa Gordiani, ma anche Tor Tre Teste e Tor Sapienza. 

 

Ultimo aggiornamento: 16:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani