CORONAVIRUS

Coronavirus, a Ostia divieti ignorati: decine di persone a passeggio, folla nella strada dello shopping

Lunedì 30 Marzo 2020 di Mirko Polisano
8
Ostia, folla in via delle Baleniere (foto Ippoliti/Valeri)

Decine di persone in strada, molte senza nemmeno rispettare il metro di distanza richiesto dalle misure contenitive per evitare il contagio da Covid-19. Situazione fuori controllo questa mattina a Ostia nella centralissima via delle Baleniere. Da sempre la strada è considerata una delle principale vie dello shopping del quartiere romano sul mare.
C’è anche chi non indossa la mascherina, in barba a tutte le regole di prevenzione. Mentre i controlli delle forze dell’ordine si fanno stringenti sul lungomare di Ostia, dove vige l’ordinanza di chiusura delle spiagge della sindaca Raggi in materia di coronavirus, nel centro cittadino i residenti hanno libertà di movimento.

Coronavirus, ciclista si butta in mare per evitare i controlli: identificato e multato

Non solo, tra gli indisciplinati c’è anche chi ieri approfittando della bella giornata, in prossimità del Pontile, è stato sorpreso mentre prendeva il sole in riva al mare. In questo caso, è intervenuta una squadra della polizia del commissariato di Ostia che hanno diffidato due persone, invitandole poi a far rientro nelle proprie abitazioni.
 

 

Roma, blocchi sulle strade ma controlli a metà: «Non è possibile fermare tutte le auto»

Soltanto nel fine settimana era stata bindata la viabilità sul litorale con posti di blocco  delle forze dell'ordine che erano stati posizionati nei principali nodi di accesso al litorale (dalla Litoranea alla via Ostiense, passando per il ponte della Scafa) per evitare le “fughe” dei romani al mare. Lunedì mattina, invece, tutti in giro: alcuni spinti da effettive necessità contingenti, molti altri no. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 31 Marzo, 08:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani