Roma, al centro commerciale è festa con Rudy Zerbi e Anastasia Kuzmina

Compleanni per il Maximo Shopping Center aperto in pandemia due anni fa

Roma, al centro commerciale festa con Rudy Zerbi e Anastasia Kuzmina
2 Minuti di Lettura
Lunedì 28 Novembre 2022, 11:32

Grande festa al Maximo Shopping Center per il compleanno dell'unico centro commerciale aperto in pandemia due anni fa. Per celebrare questa importante traguardo sono arrivati due ospiti d'eccezione come Rudy Zerbi e Anastasia Kuzmina. Il noto personaggio tv – insegnante di canto di “Amici” e giudice di “Italia’s Got Talent” e “Tu si che Vales” – e la ballerina, maestra di danza di “Ballando con le stelle” hanno coinvolto il numeroso pubblico presente coninvolgendoli in un'entusiasmante kermesse di ballo durante la quale si sono pluricampioni Italiani e campioni del mondo: Peter Gabusi e Sara Fontana hanno eseguito danze standard; Lorenzo Bonzi e Cara Gabusi quelle filuzzane e latino americane, mentre Michele Delle Fontane e Mia Gabusi quelle latino americane. Al termine delle esibizioni, sotto un’esplosione di coriandoli e musica, c'é stato il tradizionale taglio della torta, composta di tantissimi cup cake che sono stati distribuiti ai clienti che hanno potuto anche scattare selfie con Rudy Zerby e Anastasia Kuzmina.

L’anniversario del centro commerciale oltre ad essere un momento di festa è stata anche l’occasione per fare un bilancio sui primi due anni di vita del polo commerciale situato sulla Laurentina. In un’area complessiva di 65mila metri quadrati, 160 negozi, 40 tra bar, ristoranti, e chioschi, un innovativo food garden, che offre non solo un’esperienza di shopping ma soprattutto viene vissuta come un luogo di aggregazione e di svago da parte del territorio. Proprio la valorizzazione urbana del territorio e il positivo l’impatto socio-economico è stato uno dei punti di forza del Centro Commerciale inaugurato in piena pandemia Covid. «Basti pensare – ha spiegato il direttore del Maximo Shopping Center, Alessandro Allegri - che piazza Gabriella Ferri è diventata in poco tempo un punto di riferimento per i residenti della zona e che il centro ha già raggiunto dieci milioni di visitatori annui. Numeri positivi anche sul piano occupazionale con mille e cinquecento assunzioni effettuate e un indotto di circa tremila e cinquecento occupati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA