Roma, vendeva acqua congelata ai turisti: denunciato un bengalese

Martedì 11 Settembre 2018
5
Oltre ventimila bottigliette d'acqua vengono sequestrate ogni mese dalla polizia locale, circa cento solo nella giornata di ieri. Queste ultime, completamente congelate, sono state scoperte in un minimarket nei pressi del Vaticano, in pieno Centro storico, dagli agenti del Reparto Pics (Pronto Intervento Centro Storico).

La bassa temperatura, in cui venivano conservate le bottigliette determinava un'alterazione del prodotto nelle sue caratteristiche naturali. Per tale ragione, il titolare dell'attività, un cittadino bengalese è stato denunciato con l'accusa di frode in commercio. La merce sarà conferita all'Ama per le procedure di riciclo della plastica.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lo squillo di Vasco

di Marco Molendini