Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, morti nel rogo del camper, la famiglia rom sopravvissuta: «Avevamo ricevuto minacce»

Roma, morti nel rogo del camper, la famiglia rom sopravvissuta: «Avevamo ricevuto minacce»
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 10 Maggio 2017, 12:48 - Ultimo aggiornamento: 18:59

I superstiti del rogo avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì a Centocelle sono stati sentiti dagli investigatori e avrebbero raccontato di minacce ricevute di recente. Toccherà ora a chi indaga fare luce sulla tipologia delle minacce e individuare il movente dietro cui si è consumata la tragedia: ovvero se sia stato un gesto razzista o un atto maturato all'interno della comunità rom.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA