Roma, Raggi: «Multato altro incivile dei rifiuti»

«Ancora una volta siamo riusciti a rintracciare e multare un incivile che ha conferito illegalmente dei rifiuti accanto a un cassonetto, grazie alla segnalazione di un cittadino che ci ha inviato la foto. Il soggetto è stato beccato mentre scaricava una grande quantità di materiale di risulta nei pressi della stazione Aurelia, nell’area ovest della città. Grazie al lavoro del nucleo Pics della Polizia Locale, è stato individuato e sanzionato per un totale di 3.869 euro». Così su Fb la sindaca, Virginia Raggi. 

«Ricordo che i materiali provenienti da cantieri o attività produttive vanno smaltiti secondo regole precise. Mentre i rifiuti ingombranti possono essere conferiti da tutti i cittadini nelle isole ecologiche di Ama, che ne effettua anche il ritiro gratuito su prenotazione e direttamente a domicilio. Sono sempre più numerosi i cittadini che ci segnalano episodi di inciviltà come questo. È il segnale di un senso civico diffuso tra la maggioranza dei romani. E della consapevolezza che occorre il contributo di tutti per rendere la nostra città più bella e pulita», conclude il primo cittadino.
Domenica 16 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-09-16 16:20:49
Prima e durante il periodo estivo, molti proprietari fanno ristrutturare le proprie case delle vacanze, naturalmente in nero, a stranieri, nella maggior parte romeni e polacchi. Questi individui dove gettano i materiali di risulata del loro lavoro? Vicino ai cassonetti, nelle pinete, e nei posti dove raramente c'é un controllo. Quello che manca da noi é un controllo capillare con multe, e talvolta arresti, da capogiro. A lungo andare questo sfregio finirebbe.
1
  • 2,4 mila
QUICKMAP