Roma, incidente sulla Pontina: strada chiusa e poi riaperta

Mercoledì 13 Giugno 2018
20
«Dopo l'incidente avvenuto questa mattina, la strada regionale Pontina è stata riaperta completamente. Pertanto in direzione di Roma si è tornati a circolare regolarmente su entrambe le corsie di marcia». Lo comunica Astral Infomobilità.

La statale era stata chiusa in seguito all'incidente tra un mezzo pesante e una moto avvenuto all'altezza del km 20,500, nei pressi dello svincolo per  Pratica di Mare, in direzione Roma. S


 
Il motociclista è morto decapitato: sul posto è intervenuta l'eliambulanza Pegaso 44, insieme alla polizia stradale di Aprilia, che ha potuto solo constatare il decesso del centauro, Carlo Casté, 60 anni, romano. 

Secondo una primissima ricostruzione il centauro avrebbe perso il controllo del mezzo dopo una brusca frenata, di seguito arrivava un tir che non è riuscito ad evitarlo e gli sarebbe passato sopra. Sul posto la Polizia Stradale. 
Astral Infomobilità informa che «la Pontina è chiusa temporaneamente. Uscita obbligatoria a Pratica di Mare». Code anche nel senso di marcia opposto da Spinaceto, verso Latina.
Ultimo aggiornamento: 17:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA