Rieti, gli appuntamenti del giorno
di Santo Stefano in città e nel Reatino

Mercoledì 26 Dicembre 2018
Greccio
RIETI - Gli appuntamenti del 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, in tutto il Reatino.

Nel «Paese che non c’era», a Rocca Sinibalda, il Natale è arrivato con l’accensione della luminarie che hanno dato il via al programma natalizio, tra negozi, aziende, artigiani e prodotti locali. Aperta anche la libreria temporanea.

E’ Greccio il «Borgo del Natale»: mercatini in piazza, artigianato, presepi artistici, idee regalo, prodotti tipici. Gli stand gastronomici fanno da cornice al borgo, si potrà curiosare tra le tipiche casette di legno alla ricerca di artigianato natalizio, nel sentiero degli artisti. E, ancora, gli affreschi di pittori internazionali. Avviate nel Santuario francescano, le rappresentazioni del presepe vivente, che proseguiranno fino al 6 gennaio. La prossima è oggi alle 17.30, quindi il 29 e 30 dicembre, il 1° gennaio, il 5 e il 6, sempre alle 17.30.

In corso le iniziative del «Natale ad Antrodoco - Città del Commercio», fino al 6 gennaio. Si spazia dalla pista di pattinaggio all’albero di Natale della Thun con la Natività, dai laboratori creativi «le officine di Babbo Natale» agli spettacoli teatrali per tutte le età, adulti e bambini. Cittaducale ospita, invece, lo Street Festival: tra i prossimi appuntamenti, giovedì 27, alle 21.15, Artem Gospel Choir Rieti si esibirà nella chiesa di Santa Rufina e il 28 alle 21.15 al Palazzo della Comunità. Iniziative a Leonessa.

Concerto, organizzato dalla direzione aziendale della Asl reatina, all’ospedale de Lellis di Rieti: giovedì 27 alle 17, nella stessa area, sarà la volta dell’Artem Gospel Choir diretto dal maestro Ettore Maria Del Romano. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua