Rieti, è morto a Roma il professor
Elia Gaglione di Poggio Mirteto

Mercoledì 26 Febbraio 2020 di Samuele Annibaldi
RIETI - E’ morto a Roma il professor Elia Gaglione di Poggio Mirteto.

Originario del sud Italia si era trasferito in Sabina giovanissimo dove si era sposato, a Poggio Mirteto, e dove viveva attualmente. Aveva vinto  il concorso di docente in matematica, materia che per anni ha insegnato nelle scuole medie in diversi istituti della Sabina, fin quando non aveva intrapreso la carriera di dirigente scolastico. E’ stato per anni un apprezzatissimo preside col suo ultimo incarico di dirigente scolastico nell’Istituto comprensivo Forum Novum di Vescovio a Torri in Sabina fino all’età della pensione.

IL RICORDO
“Aveva 70 anni e ultimamente non stava molto bene – ricorda un suo fraterno amico, Francesco Bonomo di Poggio Mirteto il quale ci ha messo a disposizione la foto del professor Gaglione scattata durante un viaggio di pellegrinaggio e preghiera fatto insieme a Medugorje- uomo stimato e rispettabilissimo, credente e grande religioso, lascia un vuoto per la nostra comunità”. Il professor Gaglione si è spento a Roma, in ospedale dove era ricoverato da qualche tempo. I funerali giovedì alle 14.30 nella  Cattedrale di Santa Maria a Poggio Mirteto. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua