Rieti, si denuda nel parcheggio di un supermercato, nigeriano denunciato dai carabinieri

Mercoledì 28 Ottobre 2020

RIETI - I Carabinieri della compagnia di Rieti, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla denuncia circostanziata sporta da una cittadina, sono risaliti all’ identità dell’ uomo di origine nigeriane, che, nei giorni precedenti, all’ interno di un parcheggio di un noto supermercato reatino, denudandosi, aveva strofinato le proprie parti intime sulle autovetture in sosta.

Il cittadino straniero, all’atto del controllo da parte dei militari operanti, avvenuto poco dopo, non ha esibito validi documenti attestanti la regolarità nel territorio dello stato. Al termine delle operazioni, lo stesso è stato deferito in stato di libertà per i reati di atti osceni in luogo pubblico abitualmente frequentato da minori e per gli obblighi inerenti al soggiorno nello stato italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA