CORONAVIRUS

Rieti, coronavirus: rinviati gli Europei
Under 18 di atletica leggera
in programma al Guidobaldi.
«Non si svolgeranno nel 2020»

Mercoledì 25 Marzo 2020

RIETI - Era nell'aria e ora è arrivata l'ufficilità: sono stati rinviati a data da destinarsi gli Europei U18 in programma al Guidobaldi dal 16 al 19 luglio a causa emergenza sanitaria. La manifestazione non si terrà nel 2020, come comunica la European Athletics. Lo si legge sulla pagina facebook della Fidal.

IL COMUNICATO DEL COMITATO ORGANIZZATORE

La European Athetics, la federazione europea di atletica, ha annunciato questa sera che il campionato Europeo Under 18 previsto a Rieti dal 16 al 19 luglio 2020 è stato rinviato a data da destinarsi. Rieti 2020 – si legge - «non si terrà nel 2020».

La decisione, necessaria per garantire la sicurezza di tutti a seguito dell’emergenza coronavirus che riguarda l’Italia e tutto il continente, è arrivata a seguito del confronto che la EA ha avuto con il comitato organizzatore dell’evento di Rieti. Confronto esteso anche alle altre manifestazioni continentali in programma per tutta la stagione outdoor in diverse città europee.

«Siamo certi che la EA abbia preso la decisione giusta, a tutela di tutti coloro che sono impegnati a vario titolo nell’evento, dagli atleti ai tecnici, fino a giudici, organizzatori e appassionati – commenta Giuliano Casciani, presidente del comitato organizzatore di Rieti2020 – Sin da subito ci siamo messi a disposizione per capire e facilitare la scelta migliore. Plaudiamo alla decisione presa da European Athletics. Questo momento di emergenza così come le settimane e i mesi a venire, non ci permettono di pensare come vorremmo alla manifestazione per la quale stiamo lavorando da tempo. Congeliamo questo nostro impegno, pronto a riaccenderlo quando tutto sarà passato. L’Europeo U18 si terrà comunque a Rieti: aspettiamo la nuova data dalla federazione europea».

Ultimo aggiornamento: 21:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA