Papa Francesco lascia Ariccia dopo cinque giorni di ritiro spirituale

Papa Francesco ha lasciato stamattina alle 10.15 la Casa del Divin Maestro ad Ariccia dopo cinque giorni di ritiro spirituale presso l'Istituto dei padri paolini, dove da 5 anni si ritira per gli esercizi spirituali quaresimali insieme al clero romano. Un corteo di numerose auto della polizia di stato, polizia stradale, gendarmeria vaticana e sicurezza del Pontefice ha scortato il pullman del Papa verso Roma, attraversando Ariccia, Albano, Marino, Castelgandolfo, Ciampino e via Appia fino a Roma. Al seguito del Papa anche un pulmino più piccolo con a bordo alti prelati della chiesa cattolica e collaboratori di Bergoglio, i vigili del fuoco del Vaticano e l'equipe medica. Sul posto a chiudere tutte le strade di accesso della zona i vigili urbani e i carabinieri di Ariccia, la polizia stradale di Albano e gli agenti del commissariato di Albano. Il Papa era a bordo del primo pullman, con i vetri oscurati seduto accanto all'autista, lato passeggero. Era arrivato ai Castelli Romani domenica pomeriggio alle 16.45 sempre con lo stesso pullman.
Foto di Luciano Sciurba


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti