Sparatoriaa Malmoe, almeno quattro feriti. I tifosi festeggiavano la vittoria della Svezia all'esordio Mondiale

Terrore a Malmoe, in Svezia, mentre i tifosi celebravano la vittoria sulla Corea del Sud ai Mondiali. Un uomo armato, sceso da un'auto davanti a un internet caffè, ha aperto il fuoco su un gruppo di persone. Lo riportano i media locali che parlano di almeno quattro feriti.
 
 
 
La zona in cui è avvenuta la sparatoria, vicino a un posto di polizia, è stata isolata. Testimoni citati dall'Aftonbladet hanno reso noto di aver udito 15-20 colpi. La polizia svedese ha isolato diverse strade nel centro di Malmo e ha lanciato la caccia all'uomo che aperto il fuoco sulla folla davanti a un caffè sul viale Drottninggatan. La polizia cerca un'auto scura, sulla quale si presume sia fuggito l'aggressore.
 
Lunedì 18 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 20-06-2018 11:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-06-19 11:57:17
Le risorse colpiscono ancora?
2018-06-19 10:58:11
Là Svezia 40anni fa era un paradiso.... ora mette paura...! Il tutto per fare i buonisti... per accogliere la felce umana ; incivili erano , incivili lo sono e lo saranno. La solita musica... noi li accogliamo e loro ti ricambiano sparandoti .Hanno importato solo morte ,degrado...! Il grande sbaglio (recuperabile ) averli fatto entrare .Questa è l'inizio della distruzione dell'Europa. Cosa centra l'Europa con questi Popoli arretrati ,incivili oltretutto di un'altra inutile religione.Fuori dall'Europa .
2018-06-18 21:47:45
Accogli oggi accogli domani ecco che cambia societa' ,,, in peggio..basta vedere comportamento dei giovani di oggi che crescono nel contesto multietnico...sprezzanti delle regole rasentando incivilta' x emulazione
QUICKMAP