Choc in Giappone, trovati nove corpi smembrati in una casa: arrestato un giovane

Choc in Giappone, trovati nove corpi smembrati in una casa: arrestato un giovane
1 Minuto di Lettura
Un uomo di 27 anni è stato arrestato in Giappone dopo il ritrovamento all'interno del suo appartamento di corpi smembrati appartenenti ad almeno nove persone. Il ritrovamento è avvenuto ieri pomeriggio nell'abitazione dell'uomo a Zama, 40 chilometri a sudovest di Tokio durante le perquisizioni condotte dalla polizia nel quadro di indagini sulla scomparsa di una ragazza con cui l'uomo aveva scambiato messaggi via social media.
Martedì 31 Ottobre 2017, 08:21 - Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 00:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA