Egitto, Fico al Cairo, domani vedrà presidente Al-Sisi: «Verità su Regeni»

Domenica 16 Settembre 2018 di Elena Panarella
5
Il presidente della Camera, Roberto Fico, è partito ieri sera dall’aeroporto di Fiumicino per il Cairo dove si reca per una visita di due giorni. La terza carica dello Stato, imbarcatasi su un volo di linea dell’Egyptair, incontrerà oggi il presidente della Camera dei Rappresentanti Ali Abdel-Aal Sayed Ahmed. Domani mattina sarà poi ricevuto dal presidente della Repubblica araba d’Egitto, Abdel Fattah Al-Sisi. La visita, sottolineato dallo stesso Fico, avviene su invito del proprio omologo egiziano e «s’inserisce nel percorso di ricerca della verità» sul sequestro, tortura e uccisione di Giulio Regeni dato che «tutte le istituzioni del nostro Paese sono impegnate su questo obiettivo». 

«Sto per partire per Il Cairo - ha scritto il presidente della Camera poco prima di imbarcarsi sul volo Egyptair - Visiterò la sede del Parlamento egiziano e incontrerò il Presidente della Repubblica Al-Sisi. È una visita che ho deciso di fare dopo l’invito da parte del Presidente della Camera dei Rappresentanti del Popolo, Ali Abdel Aal, con cui ho avuto un colloquio nei mesi scorsi a Montecitorio. Questa visita s’inserisce nel percorso di ricerca della verità sul sequestro, sulla tortura e sull’uccisione di Giulio Regeni. Tutte le istituzioni del nostro Paese sono impegnate su questo obiettivo». Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 09:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se anche gli oppositori gioiscono per l'assoluzione della sindaca

di Simone Canettieri