Brexit, il sindaco di Londra chiede un secondo referendum: «La Gran Bretagna è in pericolo»

Il sindaco di Londra Sadiq Khan ha chiesto un secondo referendum sulla Brexit, avvertendo che la Gran Bretagna è in pericolo. In un articolo pubblicato sul domenicale 'Observer', Khan ha avvertito: «Non credo che May abbia il mandato per giocare d'azzardo ina maniera così evidente con l'economia e e con la vita della gente». Il primo cittadino londinese ha anche detto che il tempo «stringe rapidamente» mentre il governo del primo ministro Theresa May sembra «impreparato». Il mancato raggiungimento di un accordo con Bruxelles, o un pessimo accordo, secondo Khan potrebbe comportare la perdita di 500.000 posti di lavoro, ospedali a corto di personale, imprese sofferenti e la polizia che deve prepararsi a fronteggiare disordini civili. Per questo, ha concluso il sindaco che qualsiasi accordo con l'Ue dovrà essere sottoposto a «un voto pubblico».
Domenica 16 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 69 commenti presenti
2018-09-17 13:21:52
La democrazia non ├Ę solo il voto che ci piace ma anche il rispetto di quello che non ci piace. Soprattutto se esso vince.
2018-09-17 12:38:21
Il Sindaco di Londra ha ragione: Cameron ha sprofondato il Regno Unito nella fossa Invece i nostri ex del Pd e FI, con l'entrata nell'euro, hanno arricchito il loro paese, con ben 15 milioni di poveri e altrettanti disoccupati senza alcun reddito. E non mettiamo in conto le piccole e medie fabbriche che hanno chiuso i battenti, grazie al truffaldone euro e alla globalizzazione, il progresso si e' visto e notato, statistica di oggi: 500 suicidi e altrettanti omicidi per motivi economici. Eccome se conviene rimanere nella piu peggiore fasulla unione monetaria della storia, chi l'ha voluta, e' un vero criminale.
2018-09-17 13:27:08
Perch├Ę non si fa un giretto nelle Midlands ad ascoltare la gente cosa pensa della Brexit invece di sparare le sue solite cavolate?
2018-09-17 15:06:33
L'Euro ha affamato chi viveva di espedienti assistenzialistici, chi era competitivo ne ha approfittato. Se ne faccia una ragione.
2018-09-17 12:24:50
altro sindaco campione che non legge i giornali di quel che sta accadendo nel mainland del vecchio continente europa, e poi questo dalla faccia che ha, non e' un vero anglosassone, quindi...e' ovvio il perche vuole un nuovo referendum. Domandategli se lo paga lui dalla sua tasca un nuovo referendum?
69
  • 4 mila
QUICKMAP