Venezia, elicottero ultraleggero precipita e s'incendia: nulla da fare per il pilota

Un elicottero ultraleggero è precipitato, oggi, a Caposile nel territorio di Musile di Piave nel veneziano. Il pilota è morto all'istante secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco. Il velivolo è decollato dal campo di volo «Papere vagabonde» e subito è precipitato incendiandosi al primo impatto con il suolo. Numerosi i soccorritori, oltre ai vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i sanitari del Suem 118. Per ispezionare l'area è intervenuto anche l'elicottero «Drago 81» dei pompieri.
Venerdì 13 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15-07-2018 21:43

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP