Gli ultimi scontri/ Piazze come arene, deriva da fermare

di Paolo Graldi
Domanda: è in atto una sfida organizzata sul fronte dell’ordine pubblico? Diversi episodi, con cadenze regolari, segnalano una preoccupante deriva violenta. Manifestazioni non autorizzate che sfociano in aperte sfide alla polizia e ai carabinieri mostrano che riappaiono con crescente intensità soggetti che programmano assalti alle forze dell’ordine, cercano il corpo a corpo, sono attrezzati con scudi, bastoni, bombe carta, talvolta anche di bottiglie molotov. Un’aggressività programmata che passa da Forza...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 18 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 01:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP