Avellino, azzannata da un rottweiler: le hanno messo 120 punti di sutura

Azzannata da un rottweiler, le hanno dovuto mettere 120 punti di sutura. Vittima una donna di 70 anni aggredita dal cane mentre ieri sera stava passeggiando con un'amica in una zona di campagna di Grottaminarda (Avellino). L'animale era nel cortile di un'abitazione: ha superato il cancello della villetta, che era aperto, e si è scagliato contro la donna. La 70enne ha riportato gravi ferite soprattutto alla testa e alle gambe: nell'ospedale di Ariano Irpino, dov'è ora ricoverata, le sono state suturate le ferite con 120 punti. L'intervento è durato quattro ore e mezzo.

La donna si è difesa gola e volto con le mani e proprio per questo sarebbe scampata alla morte. Il cane, con microchip sottopelle, è stato iscritto all'anagrafe canina dal suo proprietario, un vicino di casa della 70enne, vedova di un piccolo imprenditore locale. Il rottweiler è stato preso in consegna dal servizio veterinario ed è ora sotto osservazione. Alla donna - tutt'ora ricoverata - sono state riscontrate ferite lacerocontuse e trauma cranico.
Venerdì 2 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2018-03-03 08:17:13
200 milioni per la prima infanzia ..2 miliardi per cani e gatti. La spesa degli italiani che nn arrivano a fine mese. Raccogliere le cacche dei cani..quelle dei genitori alle badante. Dopo che ha dedicato un bellabbraaccio al cane..magari al letto...perché negarlo? Povera Italia.
2018-03-03 08:14:57
200 milioni per la prima infanzia ..2 miliardi per cani e gatti. La spesa degli italiani che nn arrivano a fine mese. Raccogliere le vacche dei cani
2018-03-03 07:11:32
Occorre mettere la parola fine alle aggressioni dei cani, se ne sentono troppe. Certe razze si dimostrano pericolose e chi le detiene deve assumersene i rischi. Forse occorre una legge simile a quella dell'omicidio stradale?
2018-03-02 23:12:23
Non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire. I cani da guardia servono per fare la...guardia. Questi cani sono d'aiuto alla polizia, per trovare droghe negli aeroporti, per aiutare i disabili, per compagnia. La lista e' molto lunga ma il punto rimane che e' il padrone che dovrebbe essere una persona adulta, responsabile e matura da capire che un cane forte e pericoloso come un rottweiler non puo' essere lasciato solo senza prima essere stato addestrato e socializzato. Quando il mio rottweiler e' in giardino non si muove da li' che la porta sia aperta o no. Parlo per esperienza e non per sentito dire. Poi fate un po' come ve pare...
2018-03-02 21:04:18
La pericolosita' di questo tipo di cane e' assodata anche verso il padrone -addestratore. quindi devono essere messi al bando, perche' e' come girare con una pistola col colpo in canna !
15
  • 487
QUICKMAP