Dalle Iene altolà a Giarrusso: «Auguri per la campagna elettorale, ma smettila di vestirti come noi»

Giovedì 2 Maggio 2019
Dalle Iene altolà a Giarrusso: «Auguri per la campagna elettorale ma smettila di vestirti come noi»

«Dino Giarrusso si fa campagna con vestito e soprannome "Iena". Noi de Le Iene non c'entriamo nulla». La redazione della popolare trasmissione tv di Mediaset lancia un altolà all'ex compagno di strada. Sul sito le Iene scrovono ancora: «Con i migliori auguri, Dino rimetti la divisa nell'armadio! Giarrusso da più stagioni non fa più parte de Le Iene perché ha scelto di fare politica, nel Movimento 5 Stelle».

LEGGI ANCHE M5S, Giarrusso e il nuovo incarico a caccia di concorsi truccati: «Ma io con la tv guadagnavo di più»

E ancora: «Purtroppo però non ha smesso di vestirsi da Iena, come si vede nei suoi manifesti cartacei e online per le elezioni europee in cui si è candidato. Non solo, sotto al nome, compare pure la scritta “detto Iena”. L’affetto resta, per carità, ma noi de Le Iene non c’entriamo nulla e ci teniamo a farlo sapere subito. A Giarrusso i migliori auguri per il futuro, sperando però che la smetta con il vizio di vestirsi come noi, rimettendo la divisa nell’armadio, e di usare il passato a Le Iene per la sua campagna elettorale».

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 12:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA