Calenda: l'obiettivo di Azione
è raggiungere quota 8-10%

Domenica 24 Novembre 2019
Carlo Calenda
«Per strappare il Pd dai 5Stelle e i liberaldemocratici dalle grinfie di Salvini bisogna che raggiungiamo l'8-10%, sennò vuol dire non esserci riusciti». L'ha detto Carlo Calenda, parlamentare europeo e leader di Azione, ospite di «Mezz'ora in più» su Rai3, rispondendo a una domanda sul peso elettorale che potrebbe avere il partito che
ha fondato, nelle sue intenzioni. L'ex ministro ha aggiunto che al momento Azione conta 12.414 iscritti cioè persone che si sono tesserate, pagando una quota. «Saremo registrati come partito, se le cose si fanno si devono
fare seriamente», ha concluso. Ultimo aggiornamento: 21:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma