Lega, slogan come “Ringo" «Uniti si vince». Bufera social per la foto di Salvini: «Ma la Barilla lo sa?». L'azienda: mai autorizzato

Lega, slogan come Ringo": «Uniti si vince». Polemica social per la foto di Salvini: «Ma la Barilla lo sa?»
3 Minuti di Lettura
Lunedì 31 Agosto 2020, 10:10 - Ultimo aggiornamento: 14:20

«Uniti si vince!» e la foto di Matteo Salvini che dà la mano a un ragazzo di colore. E' la foto postata sul profilo Twitter ufficiale della Lega: la polemica nasce dal fatto che insieme a questa immagine ne è stata associata un'altra, quella storica della Ringo (i due ragazzi che si battono il cinque). E così sui social sta succedendo di tutto.

«All'azienda #Pavesi di Novara e alla #Barilla (di cui fa parte). #Salvini nella sua campagna elettorale ha usato una vostra foto col marchio "Ringo" in evidenza accostandola a una sua immagine. Ne siete consapevoli? Approvate questa operazione? O intenterete causa», scrive Franco.
  «Sarebbe il caso che @barillagroup spiegasse se esistono accordi con Matteo Salvini per l’uso del loro marchio Ringo in una campagna pubblicitaria politica», il tweet di Assurdistan del Nord.

«#Pavesi #Barilla La lega e Salvini stanno impropriamente (spero) usando immagini di uno spot dei Ringo, travisandone palesemente il messaggio. Spero vogliate prenderne le distanze, fino ad allora non comprerò vostri prodotti, pur apprezzandoli», scrive Eleonora. Alcuni utenti minacciano di boicottare i prodotti Barilla se l'azienda non farà chiarezza sull'accaduto.

«Il Gruppo #Barilla conferma che non ha autorizzato e non autorizza l’utilizzo dei propri marchi – compreso il brand #Ringo – da parte di nessun movimento o gruppo politico», l'azienda scrive sul suo profilo Twitter dopo il caos odierno.
   

© RIPRODUZIONE RISERVATA