Salvini a Rocca Cencia, negato l'ingresso: «Non mi fanno entrare, cosa nascondono?»

foto
Salvini non entra a Rocca Cencia. Il leader della Lega Matteo Salvini, accompagnato da alcuni dirigenti come Claudio Durigon e consiglieri comunali e regionali è andato questa mattina all'impianto Ama di Rocca Cencia, parzialmente sequestrato dalla magistratura. Alla delegazione della Lega però non è stato consentito l'accesso.

​Roma, Ama-rifiuti: a Rocca Cencia i pericoli per la salute restano
Migranti, Salvini attacca: «Si moltiplicano i casi positivi, il Governo mette in pericolo l'Italia»

«La cosa incredibile è l'impossibilità di visitare questi impianti - ha detto Salvini ai cronisti - Io vado a visitare le caserme, le scuole, i depositi Atac. In casa di Ama non si può entrare. Segnalerò questo signore alla magistratura: è un luogo pubblico, denaro pubblico, società pubblica e non si capisce perché degli ispettori pubblici non possano entrarci per la seconda volta, per cui il signore verrà denunciato. O hanno qualcosa da nascondere». Salvini, al termine delle dichiarazioni, ha preso il cellulare dicendo: «Chiamo il prefetto».

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA