Gianni Morandi, incontro spiacevole durante la corsa: «Mi sono toccato dove sapete...»

Lunedì 23 Novembre 2020
Gianni Morandi, incontro spiacevole durante la corsa: «Mi sono toccato dove sapete...»

Gianni Morandi, eterno ragazzo e mito indiscusso. Il popolare cantante, molto attivo sui social, a 75 anni suonati mostra ancora una forma invidiabile. Tutto merito dell'esercizio fisico costante, come le regolari corsette, durante le quali può però capitare di fare incontri spiacevoli.

 

Elisa Isoardi e Raimondo Todaro: «Ecco la verità sul nostro rapporto»

Nek, incidente in campagna: «Mi hanno operato alla mano,sono in ospedale»

 

 

Riconosciuto

 

Sui propri account social, Gianni Morandi ha infatti raccontato di essere stato riconosciuto, mentre faceva jogging, da una persona che gli ha urlato: «Stai attento! Alla tua età ci puoi rimanere...». La reazione di Gianni Morandi viene rivelata da lui stesso: «Io mi sono toccato dove sapete e mentre proseguivo gli ho risposto male mostrandogli le corna».

I fan sono rimasti increduli: «Incredibile, anche tu rispondi male a qualcuno, però quando ci vuole, ci vuole...». Altri, invece, hanno sottolineato che quella frase maligna era frutto dell'invidia per la splendida forma fisica nonostante l'età avanzata. La foto di Gianni Morandi, stanco e sudato mentre si rifocilla con un bicchiere d'acqua dopo la corsa, è stata ovviamente scattata dalla moglie, Anna.

 



 

 

Covid Italia, il bollettino di oggi 23 novembre 2020: 22.930 nuovi casi e 630 morti. Calano attualmente positivi e terapie intensive

Sono 22.930 i nuovi contagi da Covid in Italia secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute. I morti sono 630. A 11 mesi dall'inizio dell'emergenza, l'Italia supera quindi la soglia delle 50mila vittime per Covid. Secondo i dati del ministero della Salute il numero dei morti è arrivato a 50.453, con un incremento rispetto a ieri di 630.


 

 

 

Ultimo aggiornamento: 22:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA