ROMA

Francesco Totti, Daniel Osvaldo rivela dettagli hot del capitano e ironizza sulle corna: «Non poteva essere così perfetto...»

Martedì 28 Aprile 2020

Daniel Osvaldo ha rilasciato un’intervista a TNT Sport parlando della sua esperienza da giocatore nella Roma. Nel corso della chiacchierata con il giornalista ha raccontato anche del suo rapporto con Francesco Totti. «Sono arrivato a Roma, guardavo Totti e non ci potevo credere. C’è voluta solo una settimana ed era già un amico, un ragazzo di quartiere, proprio come te», ricorda il bomber italo-argentino.

Poi svela un dettaglio intimo sull’ex compagno di squadra giallorosso: «Gli dicevo che secondo me era cornuto, perché non poteva essere così perfetto. Aveva una bella faccia, non voglio dare dettagli, ma era anche ben dotato nelle parti intime. Aveva solo pregi, non aveva nemmeno l’alito cattivo per dire. E sua moglie… Qualcosa di brutto doveva pur averlo, no. Ma in realtà no, non aveva neanche le corna». Foto: Kikapress

LEGGI ANCHE: -- Francesco Totti e la quarantena nella lussuosa casa con Ilary Blasi: guarda le foto

Osvaldo rivela: «Totti ben dotato...A Roma volevano uccidermi, mi hanno salvato lui e De Rossi»


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani