Traghetto per Venezia, paura bordo: scoppia un incendio, 600 persone sbarcate

Sabato 28 Settembre 2019
Nave per Venezia, grande paura bordo: scoppia un incendio, 600 persone sbarcate

Prima il grande spavento, poi il sospiro di sollievo. Attimi di paura per i passeggeri e l'equipaggio di una nave greca partita dal porto di Igoumenitsa e diretta a Venezia. Secondo la tv ellenica, un incendio è scoppiato nella zona del ponte auto del traghetto, con a bordo più di 600 persone tra passeggeri ed equipaggio. Le fiamme, divampate poco dopo la partenza, sono state presto domate. La nave è rientrata nel porto di Igoumenitsa. Tutti i passeggeri sono sbarcati a Igoumenitsa e, riferiscono anche altri media locali, non ci sono feriti.

LEGGI ANCHE Russia, incendio in base sottomarini atomici: 2 morti e almeno 6 feriti
 


Le fiamme si sono sviluppate nei garage dei veicoli, ma non è ancora chiara l'origine. Dopo che il rogo è stato spento, tutti e 538 i passeggeri e i 79 membri dell'equipaggio sono stati evacuati. Tre persone sono state portate in ospedale e poi dimesse: un cittadino tedesco, uno greco ed uno curdo, che è rimasto intossicato. Il traghetto è stato poi rimorchiato verso il porto di Igoumenitsa. L'imbarcazione, "Olympic Champion", è stata costruita nel 2000 e può ospitare oltre 1.800 passeggeri.

Ultimo aggiornamento: 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma