Il volto della prima donna nera su un quarto di dollaro, la poetessa Maya Angelou

Il volto della prima donna nera su un quarto di dollaro, la poetessa Maya Angelou
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 12 Gennaio 2022, 11:10

La poetessa Maya Angelou è diventata la prima donna nera ad apparire su un quarto di dollaro americano in circolazione da qualche giorno. La moneta presenta un'immagine stilizzata della dona con le braccia alzate, un uccello in volo e un sole che sorge con il ritratto di George Washington. La zecca statunitense ha detto che l'immagine disegnata dall'artista Emily Damastra, è stata ispirata dalla sua poesia e simbolica del suo modo di vivere.

La poetessa e scrittrice, morta nel 2014, è stata l'autrice di I Know Why the Caged Bird Sings, in cui ha scritto della discriminazione razziale che ha vissuto. Autrice di 36 libri - e destinataria di più di 20 lauree honoris causa – ha letto la poesia On the Pulse of the Morning all'inaugurazione di Bill Clinton nel 1992, e fu insignita della Medaglia presidenziale della libertà da Barack Obama nel 2010.

«Ogni volta che ridisegniamo la nostra moneta, abbiamo la possibilità di dire qualcosa sul nostro paese - cosa apprezziamo e come siamo progrediti come società. Sono molto orgogliosa che queste monete celebrino i contributi di alcune delle donne più notevoli d'America, tra cui Maya Angelou» ha detto Janet Yellen, segretario del Tesoro degli Stati Uniti.

Il quarto della Angelou è il primo del programma American Women Quarters della Zecca degli Stati Uniti, che includerà il fisico e la prima donna astronauta Dr. Sally Ride e Wilma Mankiller, il primo capo della Nazione Cherokee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA