Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Armi all'Ucraina, lanciarazzi Mars II e missili Iris-T dalla Germania che sfida Putin. Ecco cosa sono

Il Mars II è la versione europea del M270 americano. È stato adottato dall'esercito tedesco nel 1990 e aggiornato nei 30 anni successivi

Armi all'Ucraina, lanciarazzi Mars II e missili Iris-T dalla Germania che sfida Putin. Ecco cosa sono
2 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Giugno 2022, 11:48 - Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 11:22

Dagli obici sovietici con cui ha cominciato la guerra, l'Ucraina ha fatto un bel balzo in avanti nell'artiglieria. E dopo i sistemi Himars promessi dagli Stati Uniti (che hanno fatto infuriare la Russia), e gli M270 che arriveranno da Londra, anche la Germania è pronta a fare la sua parte. Il Cancelliere Olaf Scholz, ha già annunciato che Kiev riceverà un moderno sistema di difesa anti-aerea, ossia l'Iris-T. Entro la fine di giugno la Germania vuole mandare in Ucraina anche quattro lanciarazzi multipli Mlrs, provenienti direttamente dall'esercito tedesco. Come riporta Dpa, quest'ultima spedizione è stata concordata strettamente con gli Stati Uniti, che manderà lo stesso sistema di artiglieria in Ucraina e si occuperà della relativa formazione.

Guerra in Ucraina, le news di oggi. Gb annuncia che fornirà lanciamissili M270 a lungo raggio: «Decisione in linea con Stati Uniti»

Dvornikov, il generale vittima di una delle purghe di Putin? Il macellaio della Siria scomparso da settimane

I lanciarazzi tedeschi

Il Mars II è la versione europea del M270 americano. È stato adottato dall'esercito tedesco nel 1990 e aggiornato nei 30 anni successivi. È composto da due unità usa e getta, ciascuna delle quali ospita sei container da trasporto e lancio con munizioni a propulsione a razzo, calibro 240 mm. I bersagli possono essere colpiti a una distanza massima 70 chilometri, a seconda delle munizioni. Mars II è progettato per distruggere attrezzature nemiche, batterie di artiglieria, difese aeree, posti di comando e comunicazioni, nonché per allestire campi minati.

 

 

Gli Iris-T

Gli Iris-T, già annunciati da Scholz, vengono utilizzati per proteggere la popolazione, edifici importanti, oggetti e truppe di terra dagli attacchi aerei. Il sistema Iris-T equipaggia aerei in tutto il mondo. La Difesa tedesca ha però sviluppato una versione aggiornata, che permette di lanciarli da terra. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA