Da Blasi alla Gruber, i look delle signore della tv

Alba Parietti, Mara Venier e Lilli Gruber
1 Minuto di Lettura
Martedì 9 Dicembre 2014, 14:34 - Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre, 15:42

​ROMA - Dal tubo catodico a icone fashion. L'ultima è stata Ilary Blasi, che grazie a una tutina di pizzo nero è entrata negli annali della tv. Ma da ben sessant'anni il piccolo schermo sforna look destinati a irrompere nell'immaginario collettivo.

Perché ci sono look che fanno centro e altri no, è davvero molto semplice: ci sono vestiti che colpiscono dritto nell'immaginario collettivo e altri che si dimenticano subito.

La storia della tv italiana è costellata di outfit che sono diventati in un istante oggetti di culto e vere e proprie pietre miliari della storia del costume. Come dimenticare il completo che scopriva l'ombelico di Raffaella Carrà, o gli spacchi vertiginosi di Alba Parietti appollaiata sullo sgabello?

Oppure i candidi tailleur domenicali di Mara Venier, o ancora le voluminose giacche della rampantissima Lilli Gruber? Per non parlare di un certo abito rosa e azzurro, che ha svelato al mondo intero la più celebrata delle farfalline. Quella tatuata sulla pelle di Belén.

© RIPRODUZIONE RISERVATA