Givenchy, Charlotte Rampling e Marc Jacobs le icone per l'estate fotografate da Craig McDean

Lunedì 3 Febbraio 2020
Givenchy, Charlotte Rampling e Marc Jacobs le icone per l'estate fotografate da Craig McDean
La dicotomia è l'idea alla base della nuova campagna Givenchy per la primavera-estate 2020. Vestiti con i look chiave della stagione, due icone senza tempo come Charlotte Rampling e Marc Jacobs evocano ricordi di una Parigi e di una New York degli anni '90 attraverso gli scatti realizzati dal fotografo Craig McDean e sotto la guida del direttore creativo Claire Waight Keller. I due ritratti celebrano la verve e il senso di eleganza innato dei suoi interpreti protagonisti. Il video che accompagna la nuova campagna pone i suoi protagonisti così come sono, con l’espressione delle loro emozioni. Charlotte Rampling, vestita con il suo caratteristico stile androgino, offre a Marc Jacobs una lezione di ciò che lei sa fare meglio: recitare, giocando con freddezza e determinazione accanto alla stravagante e ironica femminilità di Marc Jacobs. Le calzature appaiono come fossero attrici di un surreale cammeo in cui ricoprono le vesti di un telefono. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani