Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calvin Klein e amfAR. Magliette per sostenere la ricerca contro l’Aids in Brasile

Adriana Lima, maglietta Calvin Klein per amfAR Brasile
1 Minuto di Lettura
Martedì 9 Aprile 2013, 15:58 - Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 11:14

SAN PAOLO – Sostenere la campagna di sensibilizzazione amfAR, Fondazione per la Ricerca sull'Aids di San Paolo del Brasile e contribuire alla raccolta fondi. Nasce da questo intento l’annuncio
della casa di moda Calvin Klein: il direttore creativo della linea donna della maison statunitense, Francisco Costa, ha disegnato un’esclusiva t-shirt per la terza edizione annuale dell’amfAR Inspiration Gala. Una maglietta semplice, decisamente minimalista, base bianca con scritta nera, riporta in evidenza le parole «SÃO PAULO!», create con un esclusivo effetto testurizzato e leggermente luccicanti. La campagna, tenutasi il 5 aprile, ha reso omaggio all’icona brasiliana dello sport Pelé e alla pop star Fergie, entrambi premiati con l' amfAR Award of Inspiration ed ha riunito un gruppo di illustri personaggi: la top model Kate Moss, la responsabile mondiale della Raccolta Fondi di amfAR Sharon Stone e il Ministro della Cultura del Brasile Gilberto Gil. Ad essere fotografati con la t-shirt della campagna molti vip di fama internazionale: Adriana Lima, Ana Beatriz Barros, Izabel Goulart, Giovanna Antonelli e molti altri. La campagna è stata realizzata da vari fotografi tra cui Fernando Torquatto, Henrique Gendre e Russell James, in Brasile e a New York, e prodotta da Sergio Esteves, membro del comitato amfAR.

© RIPRODUZIONE RISERVATA