Con Naomi la moda si fa charity: da Kate Moss a Bella Hadid in passerella le top di ieri e di oggi

Lunedì 22 Maggio 2017 di Gustavo Marco Cipolla
1
Nella foto Naomi Campbell in passerella all'evento benefico "Fashion for Relief" di Cannes

Non solo Cinema al settantesimo Festival di Cannes. La “Venere nera”, Naomi Campbell, ha riunito ieri sera le sue amicizie e conoscenze fashion per uno scopo charity, senza dimenticare il lato glamour nell'iniziativa “Fashion for Relief”, svoltasi al Mandelieu Hangar, che è già boom di condivisioni sui social. Dodicesima edizione per la sfilata di beneficenza a cui i grandi marchi della moda partecipano per raccogliere fondi a favore della Ong “Save the Children” e sostenere i progetti in cantiere che danno un aiuto concreto ai bimbi vittime di guerre e crisi umanitarie, consentendo ai programmi didattici, sanitari e alimentari per i più piccoli e bisognosi di prendere vita.
 

 

Il gotha del fashion si è dato appuntamento per una causa benefica e quando la bella Naomi (che oggi spegne in splendida forma 47 candeline) chiama, celebrity internazionali, colleghe top model, artisti e stilisti non tardano a rispondere. Sul catwalk l'inconfodibile falcata Campbell strega gli ospiti con un abito sui toni del nero effetto metallico. Con lei, in passerella, le colleghe Bella Hadid che sfila indossando un long dress firmato Roberto Cavalli e Kendall Jenner che ha ben pensato di mettere da parte i lustrini e le paillettes scegliendo per le foto al backdrop degli shorts di jeans e una t-shirt monospalla by Yves Saint Laurent, impreziosita da un lungo strascico total black in velluto.

Immancabile Donatella Versace, da sempre amica della Venere nera, mentre Naomi, oltre a sfilare alla soglia dei cinquanta, aveva firmato il mese scorso una mini-collezione di magliette per Diesel in collaborazione con Fashion for Relief. Nel parterre de roi, all'esclusivo gala dinner, anche Rania di Giordania, Kate Moss, Uma Thurman, Heidi Klum in minidress dalle velate trasparenze gold, Sara Sampaio in total look Balmain, Isabeli Fontana e il fascinoso Antonio Banderas. Abiti e accessori visti durante lo show sono stati messi all'asta durante l'evento che mescola moda e charity, dimostrando che il fashion system sa regalare sorrisi a chi ne ha bisogno e ha un cuore. Glamour, naturalmente.

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 04:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA