Roma, la moda etica e sostenibile sfila a Canapa Mundi

Rom, la moda etica e sostenibile sfila a Canapa Mundi
2 Minuti di Lettura
Lunedì 21 Marzo 2022, 15:50 - Ultimo aggiornamento: 17:07

L'associazione di promozione sociale per la moda etica e sostenibile “Vesti La Natura APS” organizza una sfilata di moda sostenibile Sabato 2 Aprile dalle 12.00 alle 16.00 alla settima edizione della Fiera internazionale della Canapa che avrà luogo dall’1 al 3 Aprile a Fiera di Roma. Otto brand di moda tra startup e giovani designer Italiani di Slow Fashion presenteranno le loro collezioni innovative ed ecosostenibili realizzate in canapa, ortica, bambù e altre fibre naturali. Non solo sfilate ma anche workshop collettivi sulla tintura madre, dove i partecipanti potranno tingere maglie in cotone con la tecnica Hapa Zome utilizzando le foglie di canapa, oppure con Bundle Dye su tessuto pre-mordenzato.

Rosa per la primavera: da Valentino a H&M l'hot pink è il colore che fa tendenza

Ortika Clothing racconterà invece nel suo Workshop la storia della piccola cooperativa umana dell’Appennino modenese che vuole rappresentare una rivoluzione anche nella moda sostenibile, partendo dalla semina delle piantine di ortica fino alla realizzazione di abiti e prodotti collaterali, coprendo l'intera filiera produttiva con un occhio sempre attento al rispetto della terra e della sostenibilità. I brand presenti: Ortika Clothing – abbigliamento handmade in fibra d'ortica; Darling Grace – abbigliamento donna in fibre naturali; WAO – sneakers in canapa riciclabili al 97%; Toto Verien – abbigliamento donna handmade in canapa; Reduce Jeans – jeans eco-sostenibili in cotone organico; ElleA Creazioni – abiti e accessori fatti a mano con canapa e stoffe recuperate; Effei Clothing – abbigliamento donna in fibre naturali; Luciduci – maglieria e biancheria intima in canapa e bambù L’Associazione sarà presente per tutta la durata della fiera con uno stand all’interno dello spazio dedicato alle associazioni per sensibilizzare sul tema, distribuire la “guida alla moda sostenibile”, presentare le attività di volontariato e tutti i progetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA