Naomi Campbell colpisce ancora, sarà testimonial di Shiseido

Venerdì 21 Dicembre 2018 di Gustavo Marco Cipolla
Nars Cosmetics Official Instagram


La “Venere Nera” colpisce ancora. Ha calcato e calca le passerelle delle più importanti griffe e maison di moda italiane e internazionali. Con quell'inconfondibile falcata che l'ha resa celebre in tutto il mondo. In splendida forma e bellissima a 48 anni, Naomi Campbell non era mai stata scelta in qualità di testimonial o ambasciatrice di bellezza per una campagna pubblicitaria beauty. A rimediare alla “svista” ci ha pensato Nars Cosmetics che, con l'annuncio ufficiale sui social, ha scelto la top model, musa di stilisti e designer, come volto del brand leader nella cosmesi e appartenente al gruppo Shiseido.
 


La proposta è arrivata da François Nars, make-up artist francese e fondatore del marchio nonché fotografo dell'advertising campaign per la primavera 2019, che sul profilo Instagram di Nars ha commentato la sua ammirazione per Naomi ma ha anche ricordato l'amicizia di lungo corso che lo lega alla modella: «Naomi è un'icona vivente e davanti alla macchina da presa dimostra di avere una fortissima personalità. Io e lei siamo come una famiglia, la conosco dagli inizi della sua carriera e, da allora, la ammiro per la sua bellezza e per la sua classe». Il risultato? Circa 27mila like sul post con lo splendido viso della Campbell che, da parte sua, ha condiviso lo scatto sul suo account social dichiarandosi entusiasta della collaborazione con il brand beauty e ottenendo 200mila like dai suoi follower. Secondo i rumors del fashion system, e anche in base ad alcune interviste rilasciate da Naomi Campbell in passato a riviste e magazine patinati, la top model non era mai stata protagonista di una campagna per un brand specializzato nel campo della cosmesi per via del colore della sua pelle. Quasi una discriminazione per l'icona delle catwalk che, a quasi cinquant'anni, ha avuto la sua personale rivincita in grande stile.
 

 

Ultimo aggiornamento: 18:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma