DONNE

Quasi la metà donne in rete: cresce la parità di genere sul web

Martedì 5 Novembre 2019

Sempre più donne connesse: cresce a piccoli passi la parità di genere su internet. Orami il 48 per cento delle donne usa il web contro il 58% degli uomini. L'uso di internet sta crescendo anche a livello globale, con 4,1 miliardi di persone, pari al 53,6% della popolazione, che vi ha accesso. Lo indica il rapporto dell'Agenzia delle Nazioni Unite per le tecnologie della comunicazione Itu. «I rapporti dell'Itu sono un potente strumento per comprendere meglio i problemi di connettività, incluso il divario di genere digitale», ha rilevato Houlin Zhao, segretario generale dell'Itu. Secondo il rapporto persiste ancora il gap tra donne e uomini nell'accesso a Internet, ma poco alla volta la situazione sta cambiando, considerando che nel 2017 le donne connesse erano il 44,9% contro il 50,9% degli uomini. In generale i dati mostrano che tra il 2013 e il 2019, il divario di genere si è quasi azzerato nelle Americhe e si è ridotto in Europa e Russia. Tuttavia, negli Stati arabi, in Asia e nel Pacifico e in Africa, il divario di genere è cresciuto.

Coding girls: parte il tour per diffondere la parità di genere nella scienza e nella tecnologia

Donne e digitale, il web rischia di diventare un (altro) mondo non per donne

 

Ultimo aggiornamento: 8 Novembre, 10:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA