CORONAVIRUS

Appello senatrice Valente alle donne: «non vi scoraggiate e denunciate le violenze domestiche»

Domenica 22 Marzo 2020

La senatrice Valeria Valente, presidente della commissione di inchiesta sul femminicidio, lancia un appello a tutte le donne. «In queste ore stanno diminuendo le denunce che si attestano a 1522, il che significa che non solo stare a casa con il proprio persecutore è pericoloso ma può diventare più difficile, se non impossibile, chiedere aiuto. Per questo di dico: non vi scoraggiate, si può tentare anche via chat e con la app, le operatrici e le Forze dell’Ordine ci sono». 

«Stiamo lavorando, con la Commissione Femminicidio – continua Valente - per accogliere le richieste dei centri antiviolenza. Pensiamo di presentare uno o più emendamenti al decreto ‘Cura Italia’ per dotare di maggiori risorse le case che ospitano donne vittime di violenza e per mettere loro a disposizione gli strumenti necessari per il servizio di accoglienza: kit sanitari e l’aiuto di medici e infermieri per prevenire e se necessario curare il coronavirus».

© RIPRODUZIONE RISERVATA