Controlli dei carabinieri, due arresti per droga e uno per maltrattamenti

Domenica 31 Maggio 2020
Sono stati sorpresi all’interno di una baracca, in una zona di campagna del territorio di Fondi, mentre erano intenti a confezionare dosi di eroina da vendere. I carabinieri, nel corso di un blitz ne hanno trovate 45, per un peso complessivo di circa 11 grammi. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro insieme al materiale per il taglio e il confezionamento della sostanza. I due uomini, entrambi cittadini indiani di 31 e 32 anni in Italia senza fissa dimora, sono stati arrestati. La perquisizione dei carabinieri dell’Arma del luogo è scattata nel corso della notte, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato proprio al contrasto dello spaccio di droga. I due stranieri stavano confezionando le dosi dentro una baracca fatiscente ben nascosta dalla vegetazioni. Espletate le formalità di rito sono stati trasferiti nella casa circondariale di Latina.

STALKING

Un altro arresto è stato eseguito dai militari a Campoverde, alla periferia di Aprilia. In carcere è finito un uomo di 33 anni di nazionalità marocchina in esecuzione di un provvedimento emesso dal gip del tribunale di Latina. Il 33enne era già stato accusato di stalking e a suo carico era stato emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento alla ex fidanzata, che però era stato ripetutamente violato. Il giudice ha quindi disposto l’aggravamento e la sostituzione della misura cautelare trasferendolo in carcere

Vedi >> Anche sui postamat della provincia di Latina la campagna contro la violenza sulle donne © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani